Buon Vivere in settimana – 2020 / Settimana 29

Buon Vivere in Pillole, il nuovo appuntamento in cui racconteremo i momenti di Buon Vivere accaduti in settimana.

 

1 / Cerimonia Tokyo 2020, Paola Egonu: “Sfilo per tutti gli atleti del pianeta”

La Commissione Europea ha presentato mercoledì un nuovo pacchetto di riforme contro il cambiamento climatico che secondo molti esponenti della Commissione stessa sarà il p

Sono molto onorata per l’incarico che mi è stato dato da parte del Cio per portare la bandiera olimpica”. La pallavolista della nazionale italiana Paola Egonu è euforica dopo aver saputo di essere stata scelta, assieme ad alcuni atleti di altri Paesi, per portare la bandiera olimpica nell’inaugurazione di Tokyo 2020, venerdì 23 luglio allo Stadio Olimpico.
“Mi sono emozionata appena il presidente Malagò me l’ha detto – ha commentato Egonu prima della cerimonia inaugurale -, perché mi ritrovo a rappresentare gli atleti di tutto il mondo ed è una grossa responsabilità: esprimerò e sfilerò per ogni atleta di questo pianeta”
Leggi la sua storia su amica.it

2 / Emilia-Romagna: nasce osservatorio regionale contro discriminazione e violenze di genere

Pari opportunità, nasce l’Osservatorio regionale contro discriminazioni e violenze determinate da orientamento sessuale e identità di genere.Un impegno forte per diffondere la cultura del rispetto e contrastare qualunque atto di discriminazione o violenza contro le persone omosessuali e transessuali, con particolare attenzione al mondo del web.  E l’avvio di una ricerca sul territorio con tre obiettivi: la creazione di una di banca dati sulle diverse forme di ostilità contro le persone Lgbt, la mappatura dei servizi locali e la raccolta di buone pratiche. Si è svolto oggi a Bologna il primo incontro dell’Osservatorio regionale sulle discriminazioni e le violenze determinate dall’orientamento sessuale o dall’identità di genere. Istituito per iniziativa dell’assessorato regionale alle Pari opportunità, con delibera di giunta del maggio scorso, l’Osservatorio è frutto di un percorso partecipato scandito da numerosi incontri associazioni del mondo Lgbtq+.

Leggi tutto su regione.emilia-romagna.it

3 / Il presidente Mattarella compie 80 anni 

Sergio Mattarella, il 12mo presidente della Repubblica italiana, ha appena compiuto 80 anni (è nato Palermo il 23 luglio del 1941) e per l’occasione si è ritagliato qualche ora di relax per un pranzo con i tre figli, Laura, Bernardo Giorgio e Francesco, i loro consorti e i nipoti. Nessun altro amico o rappresentante istituzionale (anche in ossequio alle regole anti-Covid), seppur, va detto, nelle stanze uniche del Palazzo del Quirinale. Con la sorpresa del videomessaggio degli atleti azzurri impegnati alle Olimpiadi di Tokio. Poi a lavoro, tante sono le questioni sul tavolo. “Sono vecchio tra qualche mese potrò riposarmi”, raccontava lui un paio di mesi fa agli alunni di una scuola di Roma. Ma sono tanti che invece vorrebbero un Mattarella Bis. A testimoniarlo anche lo squillo dei telefoni del Quirinale, che ha scandito la giornata per gli auguri e i tanti messaggi dal mondo della politica, della cultura, dello spettacolo o da semplici cittadini.
Leggi tutto su ansa.it

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

X